GUARDA LE ALTRE CAMERE

Tanto più forti, quanto meno corrisposti, furono gli amori provati da Leopardi nel corso della sua vita tra cui quello per Fanny Targioni Tozzetti cui è dedicata la camera dal color corallo intenso, per Silvia cui è dedicata la camera dal colore giallo oro e per Nerina cui è dedicata la camera dal colore avorio.

La camera del Bed and Breakfast è dotata: aria condizionata regolabile (caldo / freddo); cassaforte; connessione internet wifi; finestre insonorizzate; TV LCD; bagno privato con doccia effetto pioggia, asciugacapelli, scaldasalviette e set cortesia (cuffia, sapone, shampoo-doccia). Culla disponibile su richiesta.

GUARDA GLI SPAZI COMUNI

La cucina settecentesca con ampia volta in pietra rievoca le dimore d’epoca del secolo scorso.

spazi comuni

Dettaglio Ingresso

spazi comuni

La nostra cucina

spazi comuni

Particolare del corridoio

CAMERA NERINA

  • camera nerinaBENVENUTI NELLA CAMERA NERINA
  • Veduta parzialeVeduta parziale
  • Veduta frontaleVeduta frontale
  • Dettaglio armadio con specchioDettaglio armadio con specchio
  • Secretaire d'epocaSecretaire d'epoca
  • Particolare appliqueParticolare applique
  • Dettaglio specchio bagnoDettaglio specchio bagno
  • Veduta bagno camera NerinaVeduta bagno camera Nerina
  • Rifinitura in ferro battuto porta salvietteRifinitura in ferro battuto porta salviette

O Nerina! e di te forse non odo questi luoghi parlar? caduta forse dal mio pensier sei tu? Dove sei gita, che qui sola di te la ricordanza trovo, dolcezza mia? ...

La camera Nerina , dal colore avorio, è dedicata ad uno dei primi amori giovanili di Leopardi.